Arredamento con boiserie: un tocco di eleganza classica per la tua casa

Originario della Francia del XVII secolo, l’arredamento con boiserie rappresenta un’elegante soluzione tornata di colpo in auge, al punto che non è insolito ammirare salotti moderni arricchiti da questa raffinata decorazione.

Grazie a una personalizzazione dello stile, è possibile “stravolgere” i canoni classici della boiserie, sbizzarrendosi con materiali e colori diversi, allo scopo di adattarla allo stile generale della casa e ai gusti delle persone che vi abitano.

Prima di approntare un progetto d’arredo basato sull’utilizzo della boiserie, può tuttavia risultare utile conoscere le possibilità offerte da questa decorazione francese, in termini di stile, materiali, colori e abbinamenti. Andiamo quindi a esaminarle insieme.

SCARICA LA GUIDA GRATUITA

Altezza della boiserie: è tutta una questione di stile!

Una delle domande più frequenti, relative all’eventuale installazione di una boiserie, riguarda la sua altezza. La verità, tuttavia, è che l’altezza della boiserie può variare notevolmente a seconda del design e dello stile dell’ambiente in cui viene utilizzata, nonché in base alle preferenze personali del proprietario o ai consigli del progettista d’interni.

Alcune boiserie tradizionali possono iniziare a circa 1 metro dal pavimento e arrivare fino al soffitto, coprendo l’intera parete. Tuttavia, molte boiserie moderne possono essere più basse, magari arrivando solo a metà dell’altezza della parete o attestandosi su una misura intermedia.

L’altezza della boiserie viene solitamente stabilita in base all’effetto decorativo desiderato e in linea con l’estetica generale della stanza in cui viene inserita. Nell’ambito del soggiorno, per esempio, potrebbe piacerti l’idea di una boiserie installata sulla stessa parete cui è addossato il divano: se così fosse, è abbastanza evidente che la sua altezza dovrebbe superare quella del divano.

Tutto questo per farti capire che non esiste un’altezza specifica della boiserie, ma dipende piuttosto da una serie di fattori estetici e funzionali specifici al contesto in cui viene utilizzata.

arredamento con boiserie altezza

Stili e materiali della boiserie

Fermo restando che lo stile della boiserie dovrebbe rispecchiare quello dell’ambiente in cui viene inserita e soddisfare appieno i gusti e le preferenze degli abitanti della casa, è possibile comunque individuare alcuni stili preesistenti ai quali ispirarsi, che sono:

  • stile classico: la boiserie che s’ispira a questo stile si compone solitamente di pannelli rettangolari o quadrati con dettagli simmetrici, come colonne, capitelli e fregi classici. Le linee pulite e l’uso di elementi architettonici tradizionali le conferiscono un aspetto elegante e formale.
  • Stile barocco: la boiserie in stile barocco è caratterizzata da dettagli intricati, intagli decorativi elaborati, curve sinuose e ornamenti lussuosi, che evocano una sensazione di opulenza e grandiosità.
  • Stile rococò: la boiserie ispirata al rococò presenta motivi floreali, curvilinei e ornamenti francesi, che contribuiscono a creare un’estetica accattivante.
  • Stile moderno: la boiserie moderna è caratterizzata da linee pulite e da uno stile minimalista, oltre a essere realizzata con materiali contemporanei. Può quindi includere pannelli in materiali diversi dal legno, come il metallo o il vetro.
  • Stile rustico: la boiserie in stile rustico utilizza legni grezzi o riciclati e presenta un aspetto più rustico e informale. I suoi pannelli sono caratterizzati da nodi del legno visibili o da una finitura invecchiata, al fine di creare un’atmosfera rurale e “casereccia”.
  • Stile contemporaneo: la boiserie contemporanea rappresenta la soluzione più versatile in assoluto, includendo forme geometriche audaci, colori vivaci o design minimalisti, a seconda delle preferenze e dello stile del momento.
  • Stile eclettico: l’eclettismo combina elementi da diversi stili, creando una boiserie unica che mescola influenze diverse al fine di presentare un aspetto distintivo e personalizzato.

In conclusione, la boiserie non presenta uno stile unico, bensì è possibile adattarla a innumerevoli stili diversi, a seconda dei tuoi gusti e delle tue necessità, nonché della resa estetica che desideri ottenere. Un discorso che vale anche per i materiali con i quali viene realizzata.

SCARICA LA GUIDA GRATUITA

Se le boiserie classiche erano ottenute assemblando insieme pannelli di legno (una soluzione tuttora in auge), è altresì possibile servirsi di materiali differenti, come ad esempio:

  • MDF (Medium Density Fiberboard): l’MDF è un materiale composto da fibre di legno e resine. Economico e facile da lavorare, rappresenta una soluzione molto popolare per la boiserie, in quanto è possibile dipingerlo o rivestirlo con fogli di legno o laminati per conferirgli l’aspetto desiderato.
  • Gesso: il gesso è utilizzato soprattutto per le boiserie classiche. Può essere arricchito con dettagli intricati e intagliato a mano, ottenendo così decorazioni più sofisticate.
  • Metallo: in alcuni progetti di design d’interni, il metallo può essere utilizzato per creare boiserie in stile contemporaneo o industriale. Le leghe comunemente usate sono l’ottone, l’acciaio inossidabile e l’alluminio.
  • Pietra: la boiserie in pietra è probabilmente quella meno comune, ma può essere utilizzata per creare un effetto decorativo unico.
  • Vetro: il vetro può essere utilizzato sia da solo, sia in combinazione con altri materiali, al fine di creare boiserie moderne e trasparenti. Può essere intagliato, sabbiato o colorato per ottenere l’effetto desiderato.
  • Plastica/PVC/poliuretano: negli ambienti umidi (come il bagno e la cucina), la plastica o il PVC possono essere utilizzati per creare boiserie leggere e resistenti all’umidità.
  • Carta da parati: una soluzione particolarmente strategica prevede di realizzare la boiserie con la carta da parati, limitandosi quindi a incollarla sulla parete.

Come puoi vedere tu stesso, uno dei principali vantaggi di questo elemento decorativo è il fatto di poterlo realizzare con una molteplicità di materiali diversi, tale da permettergli di adattarsi – letteralmente – ad ogni ambiente della casa. Perfino a quelli più impensabili.

Una boiserie per ogni ambiente della casa

Come ti abbiamo appena suggerito, è possibile installare la boiserie in qualsiasi stanza della casa. Il segreto, infatti, è quella di renderla parte di un progetto d’arredo ben definito, che tenga conto:

  • dei tuoi gusti e preferenze personali;
  • delle tue aspettative;
  • dello stile e dell’estetica dell’ambiente;
  • della funzione assolta dalla stanza in questione.

Solo in questo modo, infatti, potrai essere certo d’installare una boiserie in grado di soddisfarti al 100%, a maggior ragione se consideri le innumerevoli forme di personalizzazione che hai a disposizione.

Prendiamo il soggiorno, l’ambiente principale della casa, nel quale le opzioni si sprecano davvero. Puoi andare sul classico, optando per una raffinata boiserie in legno o gesso in colore bianco, oppure puoi “osare” con qualcosa di più forte. Osserva, per esempio, questo progetto di Abitativo®. Qui la boiserie in legno è stata vivacizzata dalla combinazione con la tecnica del color block, che ha saputo trasformare un elemento classico in qualcosa di davvero innovativo, donando all’ambiente un’intensa nota di carattere.

arredamento con boiserie in soggiorno

Ma questa non rappresenta certo l’unica opzione. Come dovresti ormai aver capito, la boiserie è un elemento decorativo incredibilmente versatile e in grado di adattarsi ad ogni ambiente della casa, perfino al bagno!

Se il tuo sogno è sempre stato quello di trasformare questa stanza in un ambiente elegante e raffinato, perché non dovresti realizzarlo? L’ideale sarebbe quello di adottare un materiale resistente all’umidità, come ad esempio la già citata boiserie in poliuretano.

Ma la boiserie risulta una soluzione ottimale anche in camera da letto, magari sistemata proprio dietro la testiera: così facendo, infatti, la renderesti il focus della stanza, posizionandola sulla parete principale. Questo, naturalmente, a patto che tale soluzione rispecchi i tuoi gusti e risulti funzionale per la tua camera da letto.

arredamento boiserie in camera da letto

Un arredamento con la boiserie pensato apposta per te

Ora che ti sei fatto una panoramica generale dei materiali e degli stili della boiserie, molto probabilmente starai già iniziando a farti dei progetti mentali per casa tua. Magari già immagini la boiserie fare bella mostra di sé nel tuo soggiorno o nella tua camera da letto e non vedi l’ora di “istruire” il tuo progettista d’interni affinché esegua le tue indicazioni alla lettera.

Ebbene, se queste fossero le tue intenzioni, dobbiamo deluderti. Non sai quante volte ci è capitato di avere a che fare con persone convinte di dover realizzare a tutti i costi il progetto che avevano in mente, salvo poi rendersi conto che appariva bello soltanto sulla rivista sulla quale l’avevano adocchiato, risultando invece deludente una volta applicato alla loro casa.

Questo accade perché, come afferma un vecchio adagio, “Tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare”, e quello che nella tua mente può apparire perfetto, nella realtà può spesso rivelarsi deludente. Magari sei innamorato della classica boiserie in legno, salvo poi renderti conto che necessita di cure che non hai né il tempo, né la voglia di dedicarle. Oppure t’intriga il connubio tra boiserie e carta da parati, per poi sentirti insoddisfatto dal risultato “piatto” e privo di sensazioni tattili.

Questa è soltanto una parte della delusione che potresti sperimentare se ti approcci al progetto della boiserie senza aver considerato con attenzione tutte le variabili che entrano in gioco: variabili che coinvolgono tanto la tua casa in generale, quanto le tue esigenze e aspettative.

Il Sistema Abitativo® può aiutarti a trasformare in realtà il tuo progetto, permettendoti di arricchire la tua casa con la boiserie perfetta: quella in grado di assicurarti un risultato in grado di soddisfarti al 100% e ottenibile a fronte di costi e tempistiche chiari sin dall’inizio. Sei curioso di sapere come facciamo? Scarica la nostra guida gratuita e lo scoprirai!

SCARICA LA GUIDA GRATUITA