arredo soggiorno moderno

Arredare un soggiorno moderno: le regole d’oro e gli errori da evitare

Progettare e arredare un soggiorno in stile moderno può nascondere delle insidie: scopri come evitare errori e rendere la tua zona living perfetta per te.

Quando analizziamo i desideri e le abitudini di utilizzo della casa da parte dei nostri clienti attraverso la Diagnosi Abitativo®, dall’analisi emerge spesso che

il soggiorno è l’ambiente nel quale le persone preferiscono trascorrere la maggior parte del tempo libero domestico.

Progettare e arredare un soggiorno moderno non è un’operazione da fare alla leggera: affinché tu sia soddisfatto del design del tuo salotto o della tua zona living, essa dovrà incontrare sia i tuoi gusti estetici, sia le necessità quotidiane tue e di chi vive con te.

Altrimenti ti ritroveresti con un bell’ambiente che smetteresti di usare e che finiresti perfino per odiare!

In più, oggi arredare un soggiorno è ancora più difficile che in passato.

Quello che oggi chiamiamo comunemente soggiorno in realtà è molto diverso da ciò che con la stessa parola si voleva descrivere venti o trent’anni fa.

Com’era un soggiorno trent’anni fa?

Prova a pensare alla vecchia casa dei tuoi genitori o dei tuoi nonni!

Per prima cosa scommetto che salotto e cucina erano due stanze separate da un ingresso, poi dico che nel soggiorno c’erano:

  • un divano
  • una tv messa sopra a un mobiletto dedicato oppure su un grande buffet che occupava una o più pareti
  • infine un bel tavolo da pranzo, quello per le occasioni speciali.

Insomma, il soggiorno un tempo era una stanza un po’ speciale, che doveva essere adatta sia ai momenti di relax – ma neanche tanto poi, c’è anche chi il soggiorno lo apriva solo per le fantomatiche “grandi occasioni” – sia ai momenti più conviviali.

Siamo sinceri, quanti di voi oggi desiderano una stanza di questo tipo nella propria casa?!

Partiamo da un presupposto:

in tantissime case moderne, per necessità o per gusto personale, la tipica separazione sala/cucina nemmeno esiste più e quei mobili vetrina pieni di soprammobili sono finiti nel dimenticatoio.

Esiste una solo parola chiave che descrive al meglio un salotto moderno: leggerezza!

Fai attenzione però: leggerezza non significa un divano, un tavolino e un porta tv messi a caso!

Arredare un soggiorno moderno non è un compito così semplice come potrebbe sembrare!

Prima di iniziare a progettare un soggiorno moderno, bisogna capire cosa significa questa definizione

Prima di tutto, bisogna definire cosa si intende per “soggiorno moderno”.

Sì, perché la Diagnosi Abitativo® ci conferma che puoi chiedere una descrizione di un soggiorno moderno a dieci persone e otterrai dieci descrizioni completamente diverse tra loro.

  • Quanto deve essere minimal?
  • Deve essere completamente freddo, o avere delle nuances del legno che scaldano l’ambiente?
  • Immagini il tuo salotto moderno scaldato da un morbido color tortora?
  • Oppure con grigi metallici, freddi, con la presenza di elementi in acciaio o alluminio?
  • Ancora, preferisci che vi siano dei tocchi di oro, bronzo o rame per rendere l’ambiente raffinato?

Sembra una sciocchezza, ma moderno può voler dire molte cose.

Il sistema Abitativo® ti aiuta a mettere a fuoco e a tradurre questa definizione generica in linee guida concrete.

In che modo userai il tuo soggiorno?

Per progettare e arredare la zona living, inoltre, devi chiarirti le idee su come la userai davvero.

Prima di pensare all’aspetto, prova a chiederti:

  • Cos’è per me il soggiorno?
  • Come lo vivrò ogni giorno?
  • Quanto tempo ci trascorrerò?
  • Sarà uno spazio che sfrutterò spesso da solo, con la famiglia, o con molti ospiti?

Per una famiglia con la quale abbiamo lavorato di recente ad esempio, il soggiorno è l’ambiente dedicato al relax davanti alla tv.

In questo caso, la tv diventa protagonista dell’ambiente, un vero e proprio elemento decorativo intorno al quale ruota la progettazione: la sua fruizione deve essere comoda e piacevole.

arredare-un-soggiorno-moderno

 

Caso simile anche per una giovane coppia per la quale abbiamo realizzato il progetto dell’intera casa:

arredamento moderno per soggiorno

 

Al contrario, una coppia di clienti recenti ci ha svelato di guardare la tv di quando in quando, ma di avere soprattutto una predilezione per le serate trascorse in compagnia di un buon libro.

Di conseguenza, nel loro salotto non poteva mancare una libreria moderna, ampia, pronta a soddisfare tutti i loro desideri di relax e di lettura.

mobili-soggiorno-contemporaneo

 

Spesso poi si commette l’errore di pensare:

“moderno=molto spazio vuoto”.

Innanzitutto bisogna valutare bene gli spazi, perché se una stanza riempita al punto da non avere 5 cm di parete libera è soffocante, è anche vero che un ambiente semi vuoto è desolante!

Certo, per armonizzare un living moderno all’interno di un ambiente puoi attingere a una moltitudine di stili copiati da qualche rivista o sito web, ma non deve essere solo un’immagine artificiosa a influenzare le tue scelte.

Il salotto moderno sarà uno spazio nel quale trascorrerai molto tempo nei prossimi anni, non può essere progettato a partire da una foto, senza tenere conto del modo in cui lo userai, quanto tempo ci vorrai trascorrere, con chi!

Un secondo errore commesso di frequente è pensare che arredare soggiorni moderni significhi semplicemente scegliere dei mobili.

Progettare la tua zona giorno significa molto di più!

Per un living moderno è importantissimo dedicare lo stesso tempo di valutazione e la stessa cura all’analisi dei vecchi pavimenti o all scelta dei nuovi, per esempio, ai colori delle pareti, alle porte e alle finestre, alle finiture: tutti elementi che dovranno essere combinati con attenzione e armonia.

Non è detto però che basterà scegliere un colore da un campionario per creare il connubio perfetto, potrebbe invece materializzarsi con l’utilizzo di particolari rivestimenti per i muri.

Tutte queste cose, però, non puoi saperle, a meno che tu non sia un arredatore!

(E anche molti di loro, in realtà, avrebbero bisogno di un ripassino…).

Un salotto moderno, per essere bello, deve essere anche coerente

Un altro elemento importante che spesso viene sottovalutato è la coerenza:

non solo tra i mobili del salotto moderno, ma anche tra il soggiorno e tutto il resto della casa.

Bisogna prendere in considerazione tutti gli elementi decorativi e progettuali che definiscono il carattere dell’abitazione: infissi, pavimenti, colori, forme e materiali usati nelle altre stanze devono essere in equilibrio con quelli della sala.

Altrimenti, l’intera casa sembrerà un’accozzaglia di stili e mood diversi senza capo né coda.

Per questo il Sistema Abitativo® viene in tuo aiuto già a partire dal momento della realizzazione o ristrutturazione della casa.

L’intervento di Abitativo® in questa fase è fondamentale per avere la certezza che quello che stai realizzando sarà un locale perfettamente adatto a te e in armonia con il resto della casa.

arredare-soggiorno-moderno

Arredare un soggiorno moderno con il fai da te può farti commettere errori irreparabili

Uno degli errori tipici che vedo commettere da chi vuole arredare un soggiorno moderno senza avere l’esperienza necessaria è mixare stili ed epoche diverse pensando di aver trovato la chiave di volta dell’interior design e dell’originalità.

Se ti sta balenando l’idea di mischiare stile antico con soluzioni iper moderne per creare un ambiente d’effetto, accetta un consiglio: siediti, fai un respiro profondo e metti da parte per un attimo i tuoi sogni di gloria!

Non voglio assolutamente sminuire le tue capacità, l’esempio che ti ho appena fatto può funzionare se realizzato con cognizione di causa, ma se non hai le competenze che solo un professionista del settore può avere, preparati a dover trascorrere le tue serate a guardare le tue serie tv preferite in un bazar allestito alla bene meglio!

Abitativo® progetta il tuo soggiorno moderno intorno alle tue reali esigenze

Come avrai certamente capito, il problema che può nascere quando si decide di arredare un soggiorno moderno non è quello di trovare uno stile o farsi venire delle idee, quanto invece saper scegliere i giusti particolari e unirli in modo da donare alla stanza e alla casa l’armonia che si merita.

Se gli aggettivi migliore o peggiore possono essere attribuiti alla qualità dei prodotti, di certo non si possono affibbiare anche allo stile e al look che vorrai dare alla tua stanza.

Il Sistema Abitativo® viene in tuo aiuto proprio per questo, per aiutarti a capire i tuoi desideri e anche i tuoi reali bisogni, e realizzare il soggiorno moderno perfetto per te e la tua famiglia!

Il compito più importante per il raggiungimento della tua soddisfazione spetta a te, ma noi ti faremo le domande giuste per dare forma all’idea che hai già dentro di te ma che non riesci a definire. Attraverso il Sistema Abitativo® faremo in modo che i tuoi desideri si concretizzino.

Sono moltissimi i fattori dei quali bisogna tenere in considerazione e che invece vengono sottovalutati quando non si segue il giusto percorso di progettazione.

Ad esempio, il progetto illuminotecnico:

l’illuminazione è fondamentale per non rendere banale il soggiorno e per renderlo bello e funzionale.

La progettazione deve tenere poi conto di molti altri fattori:

  • l’impianto tv sarà sospeso o appoggiato?
  • Come organizzare l’impianto dolby surround?
  • Dove sono necessarie le prese elettriche?
  • Come sfruttare il cartongesso per personalizzare e valorizzare l’ambiente?

In Abitativo® ci occupiamo noi di tutto, tenendo conto di tutti questi fattori in fase di progettazione e seguendo i lavori fino alla completa realizzazione.

Progettiamo tutto il percorso per te e tu, una volta confermato il progetto, non devi più pensare a niente:

saremo noi a curare tutti gli step intermedi fino ad arrivare al tuo soggiorno perfetto!

La realizzazione del nuovo arredamento moderno per il tuo soggiorno con il Sistema Abitativo® ti mette al sicuro da incertezze e dal rischio di realizzare qualcosa che potrebbe stancarti già dopo qualche mese sono per un’infatuazione momentanea.

Scopri la Diagnosi Abitativo®