Rivisitare la tradizione: il fascino della boiserie nell’arredamento moderno

boiserie nell'arredamento moderno

Inserire una boiserie nell’arredamento moderno significa conferire alla casa un tocco chic ed elegante. Disponibile in diversi materiali, la boiserie si adatta con facilità più o meno a ogni ambiente, a patto ovviamente d’integrarla armoniosamente negli arredi preesistenti.

Per ottenere questo risultato, tuttavia, è di fondamentale importanza conoscere nel dettaglio le peculiarità di questo prezioso elemento decorativo, individuando la tipologia più idonea alla propria abitazione e alle proprie esigenze.

Ecco perché noi di Abitativo® abbiamo preparato una serie di consigli utili a capire come realizzare la boiserie dei tuoi sogni: quella in grado di rispecchiare al 100% i tuoi gusti e lo stile della tua casa.

SCARICA LA GUIDA GRATUITA

La boiserie tra storia e modernità

La boiserie è una forma di decorazione murale che consiste nel rivestire le pareti con pannelli  intagliati, incisi, o lavorati in vari modi. Originariamente realizzati in legno, oggi sono disponibili anche in materiali diversi, senza per questo perdere il fascino e l’eleganza che contraddistinguono questo peculiare elemento decorativo.

Le prime forme di boiserie risalgono al Medioevo, quando i pannelli di legno venivano utilizzati principalmente per l’isolamento termico delle abitazioni, nonostante venissero spesso decorati con intagli semplici e geometrici. Durante il Rinascimento, la boiserie inizia a diventare più elaborata e caratterizzata da intagli complessi e decorazioni ispirate all’arte classica.

Nel periodo barocco, questo elemento decorativo raggiunse un nuovo livello di opulenza, con pannelli riccamente scolpiti e spesso dorati. Nel XVIII secolo, invece, lo stile rococò portò a disegni e incisioni ancora più elaborati e raffiguranti motivi asimmetrici, curve sinuose e temi naturalistici come foglie, fiori e conchiglie.

Con il neoclassicismo, la boiserie tornò a forme più sobrie ed eleganti, ispirate all’antichità greco – romana. Questo fino all’inizio del XX secolo, quando l’Art Nouveau introdusse forme organiche e fluide nella boiserie, seguite dalle geometrie audaci dell’Art Déco, che si serviva anche di legni esotici e pregiati.

La boiserie nell’arredamento moderno viene apprezzata per la sua capacità di aggiungere eleganza e raffinatezza agli ambienti. Grazie alle tecnologie attuali, inoltre, è possibile personalizzare i pannelli con precisione e creare design unici che riflettono gusti individuali e tendenze contemporanee.

Tipologie di boiserie nell’arredamento moderno

Arredare con la boiserie implica il fatto di scegliere tra le varie tipologie di questo elemento decorativo che, attualmente, sono soprattutto tre:

  • boiserie liscia;
  • boiserie a doghe;
  • boiserie pantografata.

La prima tipologia, vale a dire la boiserie liscia, è composta da una serie di pannelli lisci realizzati principalmente in legno naturale o trattato, che hanno il merito d’infondere alla stanza un piacevole senso di calore.

La boiserie a doghe, invece, consiste in singole pannellature dogate formate da stecche che possono variare per spessore, profondità e dimensione. Il suo scopo è soprattutto quello di modificare la percezione dello spazio: allungandolo, dilatandolo o comprimendolo principalmente in senso verticale, ma in alcuni casi anche in orizzontale.

La terza e ultima tipologia, infine, è data dalla boiserie pantografata, i cui pannelli rimandano chiaramente allo stile classico. I materiali con cui vengono realizzati sono solitamente il gesso e il legno, il che rende questa boiserie perfetta per ricreare un’atmosfera di charme: una caratteristica che la rende idonea soprattutto alle residenze d’epoca o, in generale, nell’ambito di contesti particolarmente raffinati.

SCARICA LA GUIDA GRATUITA

Come puoi intuire tu stesso, pertanto, se stai accarezzando l’idea d’installare una boiserie in casa, dovrai stabilire qual è lo stile che si adatta meglio ai tuoi arredi, evitando di lasciarti influenzare dalle mode del momento o dalla boiserie adocchiata a casa del tuo amico. Ciò che potresti erroneamente pensare, infatti, è che se sta bene a casa sua, farà lo stesso effetto anche nella tua: nulla di più sbagliato!

La verità, infatti, è che ogni abitazione fa storia a sé ed è d’importanza cruciale scegliere elementi decorativi in grado d’integrarsi armoniosamente con lo stile della tua casa, ma anche con i tuoi gusti ed esigenze.

Da qui il consiglio di non agire mai da solo, affidandoti piuttosto all’aiuto di un interior designer professionista, che saprà senz’altro aiutarti a capire quale tipologia di boiserie si adatta meglio a casa tua. Un discorso che vale ovviamente anche per il materiale con cui è realizzata.

I materiali della boiserie

Come ti abbiamo già anticipato, la boiserie classica viene realizzata in legno: una soluzione particolarmente elegante e tuttora adottata, che prevede di servirsi di essenze come il rovere, il noce, il ciliegio, il mogano, l’abete e il pino. Ciò detto, è possibile trovare boiserie fabbricate anche con materiali diversi, che includono:

  • Gesso: usato soprattutto per le boiserie che riprendono lo stile classico, può essere arricchito con dettagli intricati e intagli a mano, al fine di ottenere decorazioni più sofisticate.
  • MDF (Medium Density Fiberboard): l’MDF è un materiale composto da fibre di legno e resine. Economico e facile da lavorare, rappresenta una soluzione molto popolare per la boiserie, in quanto è possibile dipingerlo o rivestirlo con fogli di legno o laminati per conferirgli design particolari e accattivanti.
  • Metallo: questo materiale è perfetto per realizzare boiserie in stile contemporaneo o industriale. Le leghe comunemente usate sono l’ottone, l’acciaio inossidabile e l’alluminio.
  • Vetro e specchi: nell’ambito della fabbricazione di una boiserie, il vetro può essere usato da solo o in combinazione con altri materiali, al fine di creare un elegante effetto trasparente. Può essere intagliato, sabbiato o colorato per ottenere l’effetto desiderato, nonché composto da originali pannelli a specchio.
  • Plastica/PVC/poliuretano: negli ambienti umidi (come il bagno e la cucina), la plastica o il PVC possono essere utilizzati per creare boiserie leggere e resistenti all’umidità.
  • Carta da parati: una soluzione particolarmente strategica prevede di realizzare la boiserie con la carta da parati, limitandosi quindi a incollarla sulla parete.

boiserie nell'arredamento materiali

La boiserie realizzata con la carta da parati è meritevole di un discorso a parte in quanto, più che di boiserie vera e propria, si tratta di un “effetto boiserie”. Questo perché la decorazione non viene costruita, bensì letteralmente incollata alla parete, trattandosi di un disegno che la riproduce fedelmente.

Va da sé, naturalmente, che questo non lo rende necessariamente peggiore della boiserie autentica. Nell’ambito dell’interior design non esistono soluzioni giuste o sbagliate, ma solo quella perfetta per te e per la tua casa. Il vantaggio di realizzare la boiserie con la carta da parati, per esempio, è dato da un’installazione più semplice e veloce, dal fatto che non si tratta di un arredo permanente e da un apprezzabile risparmio sui costi.

Adottare la boiserie nell’arredamento moderno, del resto, implica anche il fatto di considerare opzioni che nei secoli precedenti non erano disponibili, ma che potrebbero risultare perfette in una casa dei giorni nostri.

Come inserire la boiserie nell’arredamento moderno

Inserire la boiserie nell’arredamento moderno significa arricchire la propria casa con un autentico tocco di charme. E, che tu ci creda o no, è possibile farlo a prescindere dallo stile d’arredo che la caratterizza. Il fatto che la tua abitazione si presenti particolarmente moderna e con arredi smart non la rende automaticamente inadatta ad accogliere una boiserie!

Il segreto, come ti abbiamo già spiegato, è quello di affidarsi a un abile progettista: un professionista del settore desideroso di approntare un progetto personalizzato e studiato su misura per te, il cui obiettivo è per l’appunto quello di aiutarti a trovare la boiserie perfetta per la tua casa.

boiserie bianca

Noi di Abitativo® abbiamo adottato proprio questo modo di lavorare, impegnandoci a realizzare progetti a misura dei nostri clienti, che ci permettano di trasformare i loro sogni in realtà. Quindi, se inserire la boiserie in un arredamento moderno è sempre stata la tua massima aspirazione, affidati pure a noi!

Grazie al nostro efficace e comprovato sistema, suddiviso in 12 step, saremo in grado di progettare la tua personale boiserie: quella perfetta tanto per la tua casa quanto per te, aiutandoti a realizzarla nel rispetto dei costi e delle tempistiche precedentemente stabiliti. E, se sei curioso di scoprire come facciamo, scarica la nostra guida gratuita!

SCARICA LA GUIDA GRATUITA