frigorifero grande capienza

Frigorifero grande capienza: quale scegliere?

Negli ultimi dieci anni le dimensioni degli elettrodomestici in cucina sono progressivamente aumentate. In particolare, oggi più che mai, avere un frigorifero di grande capienza è una necessità di molti.

In quei progetti di cucine moderne dove l’essenzialità e la pulizia delle forme guidano tutto il lavoro, è sempre difficile avere molto spazio interno nel frigorifero, rimanendo dentro le dimensioni imposte dall’estetica della cucina.

frigorifero grande capienza

L’unica soluzione a nostra disposizione fino ad oggi era quella di inserire un frigorifero esterno (fuori dal mobile) compromettendo la resa estetica finale. È naturale che non fosse la soluzione d’arredo più gradita a quelle persone attente e desiderose di avere una cucina minimal.

Quale frigorifero scegliere?

Recentemente Whirlpool ha presentato il nuovo frigorifero Everest serie 400: un frigorifero da incasso di grande capienza, che secondo il nostro parere può essere una vera e propria svolta risolutiva per chi desidera un frigorifero di grandi misure.

Infatti grazie alla ricerca di maggiore qualità, solidità della struttura, e capacità di contenuto, Whirlpool ha forse messo in atto una potenziale rivoluzione: con questo frigorifero infatti ci permette di avere in soli 75 cm di larghezza ben 400 litri di capacità.

Ad oggi è la maggiore capacità sul mercato.

È la risposta che aspettavamo noi che abbiamo in famiglia famiglie numerose oppure esigenze differenti, che necessitano di un frigorifero di grande capienza.

Abitativo è un team di professionisti appassionate di innovazione, che cercano continuamente le ultime novità in campo estetico e tecnologico per proporti le migliori soluzioni durante la progettazione dell’arredamento della tua casa.

Salutiamo con soddisfazione questa novità da Whirlpool, a beneficio di tutti i progetti di cucine che realizzeremo da oggi in avanti con un frigorifero di grandi misure ma discreto ed elegante!

Vuoi scoprire in che modo ti aiutiamo a progettare l’arredamento per creare la tua casa ideale, scegliendo solo ciò di cui ti sentirai davvero soddisfatto anche a distanza di anni?  Esplora i 12 step del Metodo Abitativo!

Salone del mobile 2017

progetto arredamento casa

Perché è meglio utilizzare un Sistema nel progetto d’arredamento della tua casa?

Ecco cosa mi ha spinto a creare il sistema Abitativo® per sviluppare il progetto d’arredamento per la tua nuova casa o per la ristrutturazione chiavi in mano del tuo appartamento.

Perché è nato Abitativo®

Chi mi conosce sa benissimo quanto sia stata una persona stravagante nella mia vita.
Ho sempre amato divertirmi e divertire.

Sono una persona decisa su tanti aspetti, ma su altri adoro proprio farmi trascinare.

Cadere in tentazione!
Cambiare.

Lo stesso vale per il mio lavoro, che mi ha sempre permesso di mettere quel pizzico di follia su tante imprese che ho portato a compimento.

Mi è sempre piaciuto stupire.

C’è stato però un problema in tutto questo.

La costanza.

A volte mi sono reso conto che in alcune situazioni avrei potuto fare di più, altre in cui mi sono meravigliato di me stesso.

Anche se i miei clienti non se ne sono accorti, mi sono reso conto che se avessi rielaborato meglio qualche aspetto sarei stato sicuramente più performante.

Allora ho deciso di rianalizzare proprio quei progetti d’arredamento, quelle consulenze d’arredo che mi avevano dato più soddisfazione.

Tramite uno studio accurato e molto approfondito sono riuscito a capire come poter replicare quelle situazioni.

Serviva una strategia per sviluppare un progetto d’arredo completo e professionale…

Metodo di progettazione d’interni

…Ciò che serviva era un metodo per lo studio dell’arredamento d’interni.

Tenendo frenata per un po’ di tempo quella parte più frivola, e calandomi in una veste più scientifica e razionale, ho capito che per poter garantire sempre lo stesso risultato di eccellenza avrei avuto bisogno di una linea guida per una progettazione d’interni professionale e qualificata.

Avrei dovuto creare un sistema.
Questa parola mi aveva fatto sempre un brutto effetto.

La interpretavo come ripetitività, standardizzazione, omologazione.
Andava fuori dagli schemi del mio carattere.

Avevo paura di frenare il mio estro per diventare schiavo della mia stessa creatura che mi avrebbe tenuto legato!

Invece frequentando diversi corsi specifici sulle procedure e sui sistemi, mi sono meravigliato come proprio quelli che vedevo prima come paletti vincolanti, si potessero trasformare in segnali di guida per replicare un lavoro di eccellenza.

Ho capito come i migliori artisti, le aziende top e i best performer, utilizzano dei processi per replicare e migliorare costantemente delle loro abilità.

Mi si è aperto un nuovo mondo.

La creazione del “Meglio” Garantito!!

Ho capito che un sistema mi avrebbe permesso di raggiungere e mantenere uno standard qualitativo sempre più elevato nei miei progetti d’arredo!

Da questa illuminazione ho dato alla luce il sistema Abitativo®.

Passando giornate intere a controllare il lavoro svolto da me e i miei colleghi in decine di anni di attività nel settore del mobile, con qualche migliaia di casi svolti e conclusi al meglio nella progettazione e ristrutturazione d’interni, abbiamo rielaborato in maniera maniacale tutte quelle strade e quelle dinamiche che ci avevano portato a dei risultati straordinari.

Le abbiamo rielaborate e rese migliori proprio attraverso questo lavoro maniacale.

Siamo riusciti a riorganizzare il nostro lavoro di progettazione d’interni in un percorso chiaro per noi e per i nostri clienti, con 12 linee guida principali che all’interno racchiudono migliaia di combinazioni vincenti.

Non avrei mai pensato che fosse possibile realizzare uno schema di lavoro così preciso e procedurizzato che ci permettesse di personalizzare nel minimo dettaglio ogni problematica dei nostri clienti.

progetto arredamento casa

Abitativo® per il tuo progetto d’arredamento

Oggi siamo in grado di dare un servizio di altissimo livello nello studio del progetto d’arredamento che ci permette di:

• Ottimizzare le tempistiche
• Dare chiarezza ai nostri clienti
• Aver un livello di qualità garantita
Capire ogni esigenza del committente
Abbassare costantemente il margine di errore
• Selezionare i migliori partner
Coordinare un cantiere in ogni aspetto
• Aumentare il livello di personalizzazione
Evitare disagi
• Accompagnare il cliente in una scelta consapevole
• Avere un controllo su tutto il lavoro svolto e da completare
• Dare serenità a chi sta affrontando uno dei periodi più impegnativi della sua vita
• Non fare affidamento sull’improvvisazione

Riusciamo a lavorare con ancora più entusiasmo e sicurezza.

Questo mi ha fatto capire che tutti gli sforzi fatti finora con costanza e determinazione sono veramente serviti e mi saranno utili per il futuro.

C’è chi vince con i soldi e chi con la testa.

La proprietà intellettuale…

Come ho letto recentemente in un libro: È proprio lo sforzo extra a fare la differenza!

Vuoi saperne di più sul sistema di progettazione d’interni che ti mette al sicuro da ogni errore di ristrutturazione, progettazione e arredamento della tua casa?

Scopri le 12 fasi del Sistema Abitativo®!