Clienti allo sbaraglio

I rivenditori e arredatori a cui ti rivolgi ti caricano di compiti che non ti competono?
Risultato: errori spiacevoli e molto costosi.

 

Ora ti spiego dove sbagliano e perché dovresti saperlo.

Oggi mi sono imbattuto in un blog autorevole del mondo dell’arredo che per rispetto non ho intenzione di nominare.

Ho trovato un articolo che mi ha dato l’ennesima conferma che le coppie alla ricerca del giusto acquisto di una cucina o arredamento di casa, sono sempre abbandonate a loro stesse!

Il tema era: come prepararsi al primo appuntamento con un Architetto.

L’articolo mi ha turbato perché fa un elenco di cose da far preparare in autonomia ai clienti:

  • documentazioni,
  • appunti tecnici,
  • riflessioni,
  • risposte a domande non ancora poste…

Quindi prima ancora di incontrare il tecnico professionista e ancor prima di iniziare il percorso di sviluppo del progetto d’arredo.

Una sorta di “lista della spesa”

e accertamenti che dovresti fare prima di incontrare colui che ti dovrebbe dare la ricetta giusta.

È un po’ come andare dal Dottore dopo essersi già fatto una autodiagnosi e comprato le medicine ancor prima della visita.

Poveri noi.

Anzi… poveri loro!

Ma queste persone quando vanno dal medico si comporteranno proprio così?

Noi da anni abbiamo deciso di lavorare diversamente.

Con il metodo Abitativo, abbiamo sviluppato una serie di fasi per aiutare le coppie a calibrare l’obiettivo ed arrivare al risultato migliore.

Proprio nella fase 1, chiamata “TI ASCOLTIAMO”
dedichiamo ore all’analisi approfondita delle tue necessità personali,
perché sei tu che abiterai in futuro quegli spazi,
ma siamo noi a sapere come approcciare al progetto e come aiutarti in questo lungo percorso.

La fase preparativa quindi la facciamo assieme:

coniughiamo le tue esigenze con la nostra preparazione tecnica.

Non siamo d’accordo con chi prima di incontrarti pretende una stesura di un lavoro preconfezionato da te.

Non possiamo farti fare questo!

È chiaro che chi ti chiede di lavorare al posto suo non è veramente interessato a risolvere il tuo problema.

Tutto subito e tutto approssimativo.

È il motto del “tuttologo” superficiale che deve sbrigare la pratica nel minor tempo possibile.

La cultura del “tuttologo” purtroppo dilaga sempre più.

Noi abbiamo deciso di lavorare in una maniera completamente diversa,
semplicemente utilizzando il buon senso.

Da ormai molto tempo, abbiamo capito che non si può delegare una fase fondamentale come l’ideazione.

Dare forma ad un idea è il nostro compito e ti accompagniamo passo passo perché

sappiamo che non è una materia di tua competenza.

Se in questo momento io venissi catapultato in un’officina come meccanico per riparare la mia auto, aprendo il cofano non saprei sicuramente dove mettere le mani!

Non ho esperienza e professionalità per riflettere e capire cosa non funziona più, per quale motivo e soprattutto come intervenire.

È ovvio!

Riparare le auto non è il mio mestiere .

Da ragazzo mi divertivo a modificare il motorino e poi, per mia fortuna, è finita lì!

Tutt’ora acquisto riviste specializzate del mondo dei motori, ma questo non fa di me un meccanico professionista.

Sicuramente:

  • non saprei valutare il problema specifico
  • non riuscirei a trovare una soluzione.
  • Non saprei scegliere il prodotto più giusto per me, come capita con la
  • “semplice” scelta degli pneumatici.
  • Non avrei idea di quali attrezzi usare.

La tecnologia avanza continuamente e tutto è sempre più complesso e specifico.

Per l’arredo è lo stesso concetto:

Ci si trova ad arredare casa poche volte nella vita ed oltretutto a distanza di molto tempo l’una dall’altra.

Quando affronti questa avventura, ti metti in discussione e puntualmente e ti accorgi che:

  • il mondo è cambiato,

  • è cambiato quello che ti circonda,

  • sei cambiato tu!

Solitamente ti accorgi che quello che pensavi di volere non è quello di cui effettivamente hai bisogno in rapporto al tuo stile di vita attuale e futuro.

Il sistema Abitativo è nato proprio per risolvere questa problematica che riscontriamo puntualmente in molti casi.

  • Non amiamo le metodologie self-service, ma non sopportiamo neanche gli autoritarismi di chi si siede su una cattedra e si impone sui malcapitati.
  • Abbiamo deciso di utilizzare al meglio tutta la nostra conoscenza per aiutarti a compiere un passo molto importante nella maniera più semplice possibile.
  • Il nostro obiettivo è guidarti passo dopo passo verso una scelta calibrata su di te e su chi ti starà accanto negli anni.
  • Per iniziare questo percorso abbiamo deciso di dedicare una parte molto importante del nostro e del Tuo tempo proprio all’analisi approfondita della situazione di partenza.

Abitativo è un viaggio in 12 step che ti accompagna verso lo scenario migliore che puoi immaginare.

Dal primo passo alla meta!
Scopri tutte le Fasi del Metodo Abitativo