Come ottimizzare gli spazi in casa: trucchi e soluzioni strategiche

come ottimizzare spazi in casa

Sapere come ottimizzare gli spazi in casa è d’importanza fondamentale se non vuoi che il disordine e la confusione abbiano la meglio. Anche se vivi in un piccolo appartamento, infatti, rimarresti sorpreso nello scoprire che hai a disposizione metri preziosi da sfruttare, ma che non riesci a considerare sotto la giusta luce.

Del resto, si tratta di una problematica piuttosto comune, che noi di Abitativo® abbiamo deciso di affrontare in questo articolo. Il nostro obiettivo è infatti quello di svelarti i migliori trucchi e soluzioni strategiche per ottimizzare gli spazi in casa, aiutandoti a a riscoprire e a sfruttare adeguatamente tutte le zone che non sei solito utilizzare.

SCARICA LA GUIDA GRATUITA

Trucchi e consigli per guadagnare spazio in casa

Quando si parla di trucchi e consigli per ricavare spazio in casa ci si riferisce solitamente a soluzioni standard che, in quanto tali, possono risultare tanto funzionali quanto inutili. Questo perché ogni casa è diversa dall’altra e ciò che può funzionare nell’abitazione di un tuo amico può invece apparire fuori luogo nella tua.

Ecco perché è d’importanza fondamentale non limitarsi a seguire pedissequamente i consigli e le strategie letti su blog e riviste ma, al contrario, sarebbe più giusto interpretarli sulla base delle proprie personali esigenze e, soprattutto, dell’abitazione in cui si vive.

Ottimizzare gli spazi in casa, del resto, prevede soluzioni assai differenti tra loro, che è d’obbligo adattare alla propria situazione abitativa. Ciò detto, tanto per fornirti qualche semplice esempio, ecco un elenco di possibili consigli che ti aiuteranno a ricavare un po’ di metratura in più:

  • sfruttare gli spazi verticali, attraverso l’utilizzo di mensole, scaffali e pensili da appendere alle pareti per liberare spazio sul pavimento;
  • adottare mobili multifunzionali come il divano letto, un tavolo con ripiani incorporati o un pouf contenitore;
  • attuare un’organizzazione intelligente degli armadi, riempiendoli di organizer, scatole e appendiabiti per massimizzare lo spazio interno;
  • sfruttare gli angoli per sistemare mobili e/o armadi angolari;
  • non dimenticarsi degli spazi nascosti sotto il letto, dietro le porte o sopra gli armadi: zone spesso trascurate, ma che possono ospitare una gran quantità di scatole e contenitori;
  • sfruttare i mobili pieghevoli, che possono essere riposti quando non sono in uso.

In aggiunta a questi consigli pratici, è altresì possibile servirsi di alcune soluzioni d’arredo che hanno il potere di ampliare visivamente gli spazi, come ad esempio gli specchi o l’adozione di tonalità chiare e luminose.

Va da sé, naturalmente, che non ti stiamo certo suggerendo di rivoluzionare l’arredamento di casa, sostituendolo con uno che magari non è nemmeno di tuo gusto. Quelli che ti stiamo fornendo sono in realtà semplici spunti da rielaborare a tuo piacimento, in quanto nessuno meglio di te può sapere con certezza cosa sia meglio per la tua casa.

Ecco perché il nostro consiglio è sempre quello di affidarti all’esperienza di un progettista, che saprà senz’altro aiutarti a individuare le soluzioni più idonee per la tua abitazione, tenendo conto delle tue preferenze e necessità.

Come ottimizzare gli spazi in casa con le nostre soluzioni

Sapere come ricavare spazio in casa, basandosi su consigli generici e standardizzati, non è ovviamente la strada che ti consigliamo di seguire. Come ti abbiamo già spiegato, infatti, ogni abitazione fa storia a sé, motivo per cui noi per primi ci impegniamo a individuare le soluzioni più ottimali sulla base delle esigenze e necessità di coloro che ce ne fanno richiesta.

Osserva, per esempio, come abbiamo ottimizzato gli spazi in questo progetto. La sfida consisteva infatti nell’abilità di saper trasformare un vecchio ufficio in un elegante “nido per due”, riadattando la metratura preesistente nell’ottica di una casa il più possibile ampia e spaziosa.

E cosa c’è di meglio, per guadagnare spazio prezioso, dell’utilizzo delle porte scorrevoli? Questa soluzione, piacevolmente “minimal”, ci ha infatti permesso di separare efficacemente la zona living dalla cucina, senza celarla del tutto né rubare metri preziosi, all’insegna di un raffinato continuum stilistico enfatizzato anche dall’adozione delle stesse tonalità cromatiche in entrambi gli ambienti.

come ottimizzare spazio con porte scorrevoli

Sempre nell’ambito dello stesso progetto, abbiamo poi ottimizzato gli spazi della camera da letto, sfruttando sia la tecnica del televisore nascosto, riponendolo in una strategica nicchia nel soffitto, sia adottando un elegante armadio a filo muro che, una volta aperto, svela la presenza di un’ampia cabina armadio.

Ricordi poi quando ti abbiamo parlato dell’importanza dell’illuminazione e dell’adozione di tonalità chiare e luminose? Questi escamotage hanno infatti il potere di ampliare visivamente lo spazio degli ambienti, facendoli apparire di colpo più grandi. Ne sono prova evidente le soluzioni che abbiamo adottato in questo open space, ricavato addirittura da un’officina di famiglia!

SCARICA LA GUIDA GRATUITA

Come puoi osservare tu stesso, non esiste alcuna parete o divisorio tra il living e la cucina, ad eccezione di un’ampia e luminosa portafinestra. I due ambienti si susseguono infatti l’uno dopo l’altro, all’insegna di un elegante e arioso continuum basato su toni chiari, che fa apparire la casa molto più grande di quella che è.

come ottimizzare spazi in casa

Ottimizza gli spazi della tua casa con il nostro Sistema

Gli esempi che abbiamo portato alla tua attenzione servono semplicemente a darti un’idea di come lavoriamo. Ciò significa che potrebbero anche non essere di tuo gusto o non sortire lo stesso effetto nel caso in cui fossero adottati in casa tua.

Del resto, come dovresti ormai aver capito, ogni abitazione è unica e irripetibile, proprio come coloro che ci vivono, motivo per cui noi di Abitativo® ci impegniamo a studiare soluzioni su misura, progettate appositamente sulla base delle preferenze e necessità di coloro che le richiedono.

Per farlo, ci serviamo di un Sistema efficace e comprovato che, nel giro di soli 12 step, ci permette di individuare con sicurezza la soluzione perfetta: quella che rispecchia in pieno le aspettative delle persone, assicurando loro una soddisfazione grande e duratura. Tutto questo anche per merito di una Diagnosi inziale, durante la quale ascoltiamo con la massima attenzione i bisogni dei nostri clienti, impegnandoci ad adattarli sulla base del progetto che vorrebbero realizzare.

Pertanto, ora che conosci i principali escamotage per ottimizzare gli spazi in casa, non ti resta che affidarti a noi per reinterpretarli correttamente sulla base della tua personale situazione, vivendo finalmente nella casa dei tuoi sogni. Per scoprire come facciamo:

SCARICA LA GUIDA GRATUITA