dividere gli ambienti senza pareti

Dividere gli ambienti di casa: basta con le solite e noiose librerie!

Vuoi dividere gli ambienti di casa senza muri separatori? Scopri le nostre idee d’arredamento, soluzioni originali per dividere due ambienti senza utilizzare la “tradizionale” libreria separé.

Diverse soluzioni per dividere gli ambienti

Quando hai comprato casa ogni ambiente ti è sembrato perfetto, adatto a soddisfare finalmente tutte le tue esigenze.

Quando hai iniziato a pensare a come arredarla, però, sono nate le prime perplessità: soltanto ipotizzando la disposizione dei mobili hai iniziato a renderti conto delle reali dimensioni di ogni stanza.

Improvvisamente gli ambienti sembrano colpiti da un sortilegio: qualsiasi idea ti balzi in testa, le stanze sono sempre o troppo piccole o troppo grandi.

Per ogni progetto d’arredo che ti viene in mente, lo spazio non è mai armonico e non riesci mai a capire come sfruttarlo appieno. Fino a quando…

un’illuminazione: non c’è problema!

Pensi di poter arredare liberamente e aggiustare poi tutto con un semplice divisorio di ambienti.

Ed ecco che in men che non si dica stai già perlustrando i negozi di arredamento della tua zona per trovare il mobile perfetto che separa gli ambienti domestici e crea tutte le diverse “isole” delle tue grandi stanze.

Del resto, molti autorevoli siti di arredamento e molti rivenditori di mobili ti hanno fornito un sacco di conferme: puoi tranquillamente arredare le aree principali della tua casa e soltanto dopo soffermarti sulla scelta dei dettagli, come qualche tenda o libreria divisoria.

Fidati, adesso ti conviene

fermarti un attimo!

Cosa ne pensi di un’enorme quercia piazzata proprio al centro del tuo elegante salotto?
Assurdo, vero?

Anche l’elemento divisorio sbagliato può risultare altrettanto fuori posto all’interno di un ambiente accuratamente progettato e diviso in zone diverse!

Alcuni siti e riviste specializzate, insieme ad alcuni commercianti, ti possono aver spinto a pensare che le soluzioni per dividere un ambiente in più aree siano sempre le stesse: una tenda di design, una libreria bifacciale, una scaffalatura scelta tra altre cento simili.

È tuo diritto scegliere ciò che più ti piace…
ma prima devi poter capire cosa ti piace e ti serve davvero!

Ti hanno mai spiegato quanto è importante che anche gli elementi divisori per la separazione degli ambienti vengano definiti nel momento in cui si progetta l’intero ambiente?

Solo in questo modo possono valorizzarlo!

Ecco per te una buona notizia:

questo approccio apre le porte a infinite soluzioni d’arredo.

Libreria divisoria bifacciale? Originali e di design!

Ti sono mai state proposte delle alternative d’arredamento originali alle solite soluzioni per dividere due ambienti trite e ritrite?

Ad esempio, la parete divisoria del progetto qui sotto ci ha permesso di separare l’ingresso dalla zona living della casa, inglobando all’interno della struttura una colonna in cemento preesistente che costituiva un grosso limite estetico e funzionale.

Il mobile bifacciale richiama la libreria presente in fondo alla stanza, creando una piacevole sintonia di linee e colori.

dividere gli ambienti di casa senza pareti

 

Separare cucina e soggiorno con la penisola

Stai cercando idee per dividere sala e cucina? In alcuni casi, l’arredo della cucina e i mobili del salotto possono diventare elementi divisori, senza richiederne altri. Lavorare per aggiunte non è l’unica strada percorribile:

progettando gli ambienti con un approccio globale, puoi scoprire il fascino della sottrazione.

La penisola della cucina permette qui di creare un’ottima soluzione divisoria tra cucina e soggiorno, facendo da spalla al divano.

La presenza del controsoffitto con cappa ed elementi d’illuminazione rafforza ulteriormente la separazione dal punto di vista ottico, contribuendo alla definizione degli ambienti.

Separare cucina e soggiorno con la penisola 

 

Separé in vetro: dividere due ambienti con una porta scorrevole in vetro

Magari desideri una separazione più netta degli ambienti interni, che ripari dalla diffusione di odori ma che permetta allo sguardo di correre senza barriere:

dividere gli ambienti di casa con una grande porta scorrevole in vetro può offrirti tutta la luce che una libreria divisoria non ti darà mai.

L’uso di un separé in vetro ci consente di essere estremamente flessibili e donare versatilità agli ambienti, mantenendo allo stesso tempo quell’uniformità necessaria a renderli omogenei.

Separé in vetro

 

Dividere un ambiente con una scala di design

Nella progettazione d’interni di grandi spazi domestici bisogna pensare fin da subito a come dividere due ambienti senza muri. Studiare idee per dividere gli ambienti fin dall’inizio ti permette di ricorrere a soluzioni più originali, creative e personalizzate per la separazione degli ambienti, ottenendo grandi vantaggi in termini estetici, funzionali e di gestione degli spazi.

Nella foto qui sotto, la scala non è solo una struttura architettonica che sottrae spazio all’ambiente, ma diventa un elemento caratterizzante dal punto di vista estetico per dividere la cucina dal soggiorno.

Dividere un ambiente con una scala di design

 

Separare gli ambienti con divisori in vetrocemento

Anche elementi tipici del passato possono rivivere con una nuova vocazione in ambienti contemporanei:

nel progetto qui sotto, tra le varie soluzioni per dividere gli ambienti è stato scelto un divisorio in vetrocemento che consente il passaggio della luce e può essere sfruttato in modo originale, diventando parte integrante degli elementi che compongono la cucina.

Posato come una vera e propria struttura in mattoni, il divisore in vetrocemento richiama il passato reinterpretandolo ed è adatto in particolar modo ad atmosfere industrial e vintage.

divisori in vetrocemento 

 

Dividere una stanza con un camino bifacciale

…E se stai pensando: “Come posso dividere gli ambienti con elementi tradizionali?”, forse è il momento che qualcuno ti riveli che le potenzialità di reinterpretazione offerte dal mondo dell’interior design sono davvero infinite.

I camini posizionati al centro della stanza possono diventare delle soluzioni ottimali per dividere gli ambienti.

Il più classico degli elementi, il camino, assume connotazione moderna all’interno della struttura in cartongesso del progetto qui sotto.

Il camino bifacciale diventa un elemento separatore per dividere gli ambienti di casa che si pone senza fratture nell’ambiente, offrendo ad entrambe le aree tutto il calore e la compagnia del fuoco nelle serate invernali.

Dividere una stanza con un camino bifacciale

 

Separare gli ambienti con divisori di design in metallo

Una griglia in metallo grezzo con saldature a mano è sufficiente per portare reminescenze industrial all’interno di un ambiente popolato da elementi raffinati ed eleganti, creando un piacevole contrasto e consentendo di giocare con la luce e le trasparenze. Una soluzione di design per dividere gli ambienti.

divisori di design in metallo

 

Divisori in legno o cartongesso per la separazione degli ambienti interni

Serrandine in legno laccato o in cartongesso, pareti divisorie decorative creano invece un senso di verticalità all’interno degli ambienti.

Possono essere progettate come elementi fissi o mobili, per consentire di variare il passaggio della luce a seconda delle esigenze quotidiane.

I divisori in legno o le parete in cartongesso per interni possono essere delle soluzioni perfette per dividere gli ambienti di casa e creare un elemento decorativo.

Divisori in legno o cartongesso

 

Separare una stanza creando un giardino verticale in casa

Il progetto della foto qui sotto, invece, richiama il tema del giardino verticale in casa grazie a fioriere in legno realizzate ad hoc.

Illuminate e arricchite con erba sintetica, si pongono nell’ambiente come elementi vivi: il bianco della struttura dialoga con la luce, con le trasparenze e con la freschezza del verde.

Il verde verticale per interni è una soluzione green per la divisione dell’ambiente.

Separare una stanza creando un giardino verticale in casa

 

Progettare la divisione degli ambienti di casa

Devi però sapere che scegliere un elemento d’impulso non ti garantirà un ottimo risultato indipendentemente dalla bellezza e dal valore del separatore d’ambiente da te individuato.

Nella progettazione dell’arredamento degli ambienti che ti abbiamo mostrato, nulla è lasciato al caso: ogni elemento che separa i diversi ambienti è stato accuratamente progettato insieme allo studio e progettazione degli interni dell’intera stanza.

Non ti proponiamo qui una serie di soluzioni d’arredo, ma spunti per mostrarti quanto il mondo delle possibilità sia ampio.

Gli elenchi generici e completamente teorici di divisori per gli ambienti non ti servono a nulla, non sono cataloghi dai quali selezionare un elemento qualsiasi.

Se hai osservato attentamente le immagini ti sarai reso conto di come ogni spazio risulti armonico, equilibrato, funzionale e in piena sintonia dal punto di vista estetico.

Questo risultato lo si può ottenere solo se le soluzioni di divisione degli ambienti vengono progettate con un approccio globale, che tenga conto di tutte le caratteristiche delle stanze e di tutte le esigenze di chi le vivrà.

Di fronte a così tante possibilità che forse nemmeno immaginavi di avere, la capacità di scegliere come dividere due ambienti in modo consapevole è l’unica chiave per il successo. 

Il percorso di progettazione d’arredamento in 12 step che compone il Sistema Abitativo ti aiuta proprio a fare questo:

compiere le scelte giuste per te, eliminando ogni rischio di errore.

Dopo un dialogo approfondito, la diagnosi Abitativo, e incentrato sulle tue esigenze, i tuoi gusti estetici, le caratteristiche della casa e della tua famiglia, probabilmente scoprirai priorità che non sapevi nemmeno di avere!

Il SistemaAbitativo è pensato per aiutarti a individuarle, riconoscerle e soddisfarle:

alla fine, guardando la tua nuova casa progettata a tua misura e non sulla base di convenzioni o trend del momento, ti sentirai nell’unico posto possibile davvero perfetto per te.

Vuoi saperne di più su come progettare l’arredamento per creare la casa perfetta per te?
Scopri le 12 fasi del Sistema Abitativo!

scarica la guida