Mobili bagno sospesi: un arredo moderno e funzionale

mobili bagno sospesi

Tra le tendenze più diffuse nell’ambito dell’interior design, i mobili bagno sospesi si piazzano senza alcun dubbio tra le prime posizioni. Vuoi per il loro design leggero e minimalista, vuoi per la loro estetica accattivante o, più semplicemente, perché vanno sempre più di moda: fatto sta che i sanitari sospesi si sono trasformati in un vero e proprio trend dell’arredamento.

Magari, spinto da qualche bella foto adocchiata su internet o dal fatto che un tuo amico li ha già installati in casa sua, anche tu ti sei lasciato conquistare da questi mobili tanto agognati, al punto che già te li immagini fare bella mostra di sé nel tuo bagno.

Ma sei davvero certo che si tratti di una soluzione in grado di soddisfarti davvero? Rispondere a questa domanda non è affatto facile, motivo per cui abbiamo deciso di sviscerare nel dettaglio tutte le caratteristiche dei mobili bagno sospesi, inclusi i pro e i contro che possono offrirti. E, alla fine, sarai tu a stabilire se questi peculiari arredi sono davvero in grado di soddisfarti.

SCARICA LA GUIDA GRATUITA

Arredo bagno sospeso: un compromesso tra funzionalità e design

Come si evince dal loro stesso nome, i mobili bagno sospesi si caratterizzano per il fatto di essere montati direttamente sulla parete, evitando così di poggiare sul pavimento. Una soluzione di questo tipo contribuisce quindi a creare una piacevole sensazione di leggerezza, nonché un’eleganza discreta che si sposa molto bene con lo stile minimalista.

Con questo, tuttavia, non intendiamo certo affermare che l’arredo del bagno sospeso funzioni solo ed esclusivamente nei bagni minimalisti. La verità, infatti, è che non deve essere il tuo bagno ad adattarsi ai sanitari, bensì i sanitari ad adattarsi al bagno. Ciò significa che devi sentirti libero di privilegiare qualsiasi stile d’arredo tu voglia, adottando i sanitari sospesi nell’ottica dell’arredo che hai scelto.

Conseguire questo traguardo, ad ogni modo, non è facilissimo. L’ideale sarebbe quello di affidarti ai consigli di un progettista esperto: un professionista seriamente interessato a conoscere le tue necessità, interpretando gli arredi sospesi sulla base dei tuoi gusti ed esigenze. Del resto, questa tipologia di mobili presenta degli innegabili vantaggi sia sotto l’aspetto estetico, sia dal punto di vista funzionale. Ma anche alcuni svantaggi che è bene conoscere.

Pro e contro dei sanitari sospesi

Come ti abbiamo già spiegato, uno dei vantaggi maggiormente apprezzati dei mobili bagno sospesi è legato alla loro estetica accattivante, notoriamente apprezzata da molte persone. Ma non solo: la sensazione di leggerezza che contribuiscono a creare si estende inevitabilmente a tutto il bagno, che appare di colpo più ampio e spazioso.

Per non parlare poi degli evidenti vantaggi funzionali: proprio per il fatto di essere sospesi da terra, semplificano molto le operazioni di pulizia, evitando l’accumulo della polvere e assicurandoti un’igiene maggiore. Oltre a questo, sei libero di stabilire a quale altezza installarli, facilitandone l’accesso a eventuali persone della tua famiglia affette da disabilità.

sanitari sospesi

Come si suol dire, tuttavia, un rovescio della medaglia esiste sempre. Nel caso dei sanitari sospesi, per esempio, tale rovescio si riferisce agli aspetti strutturali legati alla loro installazione. Ciò di cui devi tenere conto, infatti, è che non tutte le pareti sono adatte a sostenere il peso di una soluzione di questo tipo.

Uno svantaggio, quest’ultimo, che potrebbe procurarti non pochi problemi nell’ambito di una ristrutturazione, soprattutto se hai già installato i muri del bagno. Come ci rimarresti se il tuo progettista ti spiegasse che hai scelto pareti troppo leggere e, di conseguenza, non sarebbero in grado di sostenere il peso dei tuoi amati mobili bagno sospesi? A quel punto avresti soltanto due scelte, nessuna delle due particolarmente allettante:

  • buttare giù i muri e sostituirli con nuove pareti realizzate in un materiale più pesante;
  • rinunciare all’idea dei sanitari sospesi.

Ma non solo. Metti il caso che riuscissi davvero a ottenere un bagno dotato di mobili sospesi. Pensa se, una volta installati, iniziassi a trovarli scomodi, rendendoti conto che si tratta di una soluzione che non ti soddisfa? Anche in quel caso, non avresti altra scelta se non quella di farteli andare bene, a meno di non rifare tutto il bagno da capo.

Esperienze di questo tipo, sfortunatamente, capitano molto più frequentemente di quanto tu  creda. Nello specifico, si verificano nel momento in cui ci si affida a progettisti e interior designer che lavorano “step by step”, affrontando il progetto senza il benché minimo sguardo d’insieme. Un errore che noi di Abitativo® ci guardiamo bene dal commettere.

Valorizza il tuo bagno con i sanitari sospesi

Valorizzare un bagno con i sanitari sospesi significa conferire loro la medesima importanza di tutti gli altri complementi d’arredo: dallo specchio sopra al lavandino agli impianti veri e propri. Solo in questo modo, infatti, avrai la certezza di poter contare su un bagno realizzato a misura tua e in grado di rispecchiare al 100% i tuoi gusti ed esigenze.

Per ottenerlo, tuttavia, devi necessariamente affidarti a professionisti qualificati, che non si limitano a montarti i mobili bagno sospesi in risposta alla tua richiesta, bensì che si impegnino a conoscerti a fondo, allo scopo di capire quali sono le tue aspettative in merito a questi peculiari complementi d’arredo. Questo approccio, che noi chiamiamo Diagnosi, altro non è se non il primo dei 12 step che compongono il sistema Abitativo®: quello al quale ci affidiamo per la realizzazione dei nostro progetti.

Alla base di questo metodo, infatti, vi è la ferma convinzione che non esista un progetto uguale a un altro e che ogni situazione fa caso a sé. Ciò significa che i mobili bagno sospesi installati a casa del tuo amico non saranno mai uguali a quelli installati a casa sua, proprio perché si parla di persone e case diverse.

Ecco perché il nostro obiettivo è quello di capire insieme a te se e quanto i sanitari sospesi possano davvero soddisfarti e, in caso di risposta affermativa, ci impegneremo a personalizzarli il più possibile, installandoli sulla base delle tue specifiche necessità.

Di conseguenza, ora che ti sei fatto una panoramica precisa di questi arredi e conosci i pro e i contro che possono offrirti, non ti resta che contattarci per esporci il tuo personale progetto, che saremo lieti di aiutarti a realizzare! Scopri come facciamo:

SCARICA LA GUIDA GRATUITA